OPV Rally 2008 - New Zealand Rally

Italia Slot

     Menù
· Home
· Invia Articolo
· Archivio Articoli
· Argomenti
· Downloads
· FAQ
· Forums
· Galleria Immagini
· Il tuo Account
· Lista Utenti
· Private_Messages
· Prove, Reportage, etc.
· Top
· Web Links

     BRM




     GTSlot




     Slot Clubs

Piste permanenti
Slot Clubs


     Regolamenti

Regolamenti


     Chi è Online
Benvenuto Anonimo
Se ancora non hai un account clicca qui per registrarti

Nickname:
Password:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza
Digita il codice di sicurezza:

[ Password persa? ]

Utenti registrati:
Ultimo: Frarevo
Oggi: 0
Ieri: 1
Totale: 6664

Persone Online:
Visitatori: 0
Iscritti: 2
Totale: 2

Online Adesso:

01: Guarda il profilo di Gearbox  Invia un messaggio privato a Gearbox  Gearbox
02: Guarda il profilo di Lory  Invia un messaggio privato a Lory  Lory

Abbiamo avuto
pagine viste dal
Marzo 2001

     Rotazione Articoli

DS
[ DS ]

·DS Pro Speed 3
·DS Electronic - Norimberga 2011

     Contatti
webmaster@italiaslot.com

     Visitatori unici
free counters

     Disclaimer
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Il gestore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi all’immagine o all’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi al gestore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.
Leggere tutte le condizioni d'utilizzo del sito QUI

     RSS






     Visitatori

 OPV Rally 2008 - New Zealand Rally

Rally

Il penultimo appuntamento della serie si è svolto domenica scorsa nella cittadina di Etroubles, nel bel mezzo delle Alpi svizzero-valdostane, ad accogliere i ventuno concorrenti, un cielo terso ed una bella giornata di sole.

In gara tutti i big del campionato con diversi obiettivi di classifica, De Marchi cercava infatti i due punti che gli avrebbero consegnato matemanticamente il titolo 2008, mentre Sarteur, Bottazzi e Lavazza cercavano una prestazione che avrebbe potuto fare la differenza rispetto agli avversari diretti, in più Luca Franzoso, Rollo, Eric Chentre e Mario Ciocchetti, tutti outsiders di lusso, sempre molto competitivi e pronti ad inserirsi nella lotta al vertice.

... continua ...



Speciali “aperte” per la prima volta da due apripista d’eccezione, nonché figli d’arte, sono stati infatti il piccolo Franzoso e la piccola De Marchi a percorrere per primi le cinque speciali allestite, di cui quattro da ripetersi più volte invertendo il senso di marcia, una Polistil e tre Ninco tutte con fondo sterrato.
La prima speciale vede i big un po’ in ombra, anche a causa del solito effetto “spazzastrada”, Bottazzi, Lavazza e De Marchi chiudono infatti rispettivamente con il 6°, 7° e 8° tempo; ad approffittarne sono i due Franzoso, con il figlio Marco a precedere il papà Luca, seguiti da Ciocchetti e dall’idolo locale Lale Demoz Fabio al via con una Lancer; quinto tempo per Rollo.
Sfortunata partenza per Sarteur che chiude la prima PS al 18° posto perdendo quasi 7 secondi.
Si passa alla seconda PS ed approfittando del fondo scivolosissimo De Marchi vince la prova prendendo la testa del rally, fantastica prova di Antonella Puddu che è l’unica a tenere il passo del biellese, limitando il gap a soli 10 centesimi. Seguono, ristabilendo così le gerarchie, Bottazzi, Sarteur e Lavazza, intervallati dall’ottimo Chentre che fa suo il quarto posto. Ancora ottimo settimo posto per l’oriundo Lale Demoz Fabio.
Terza PS e tempo scrach per Rollo su 307 seguito dai Franzoso, questa volta è il papà Luca (2°) a precedere il figlio Marco che deve accontentarsi del 4° posto, preceduto da Mirko Bottazzi. Seguono De Marchi, Chentre ed un altro Franzoso, il piccolo Andrea. Ancora una volta Sarteur esce dalla prova con il 15° posto, riducendo al lumicino le speranze di difendere la sua seconda posizione in campionato.
La quarta PS è molto corta e le differenze di tempo sono minime quindi non smuove più di tanto al classifica, a vincere è Franzoso Marco seguito dal papà Luca e da un ottima prestazione di Virgilio Diego (3°), gli unici a perdere tempo prezioso sono Lavazza e Bottazzi, con quest’ultimo che lascia per strada più di 3 secondi.
Ultima PS del primo giro e ancora una vittoria per Franzoso Marco che precede Bottazzi e De Marchi. Seguono poi Franzoso Luca, Lavazza, Rollo e Fulvio Pirali, con un ottimo settimo posto con la nuova Subaru.
Si chiude il primo giro di speciali con De Marchi in testa con 28 centesimi di vantaggio su Franzoso Luca, quindi Bottazzi a 3”21, Rollo a 3”53 e Chentre a 4”26. la top ten è completata da Lavazza, sesto, che precede Franzoso Marco, Virgilio, Ciocchetti e Lale Demoz. Sarteur è 13° impegnato in una rimonta non preventivata.
Si riparte con la sesta PS che va a Lavazza sulla Subaru con la splendida “nuova” colorazione, seguono Sarteur e De Marchi. Ottima prestazione di Pirali che ottiene il quinto tempo tra i due Franzoso, Marco 4° e Luca 6°. Rollo e Bottazzi perdono terreno chiudendo nelle retrovie.
Settima PS e vittoria di Sarteur che continua a scalare la classifica, precede Antonella Puddu, De Marchi e Bottazzi. Si rivede Massimo Mori che mette dietro di se Lavazza e Franzoso Marco. Disastrosa prova per Franzoso Luca che esce dalla prova 16°, a 8 secondi da Sarteur.
C’è ancora una PS prima del pranzo, l’ottava, se l’aggiudica Luca Franzoso che riesce cosi a ridurre il gap subito sulla settima. Segue il figlio Marco che precede una super prova di Virgilio Diego.  Lavazza, De Marchi, Bottazzi, Chentre e Sarteur seguono poco distanti.
Termina la prima tappa del rally che vede De Marchi a dover gestire un vantaggio di 5”42 su Lavazza, di 6”58 su Franzoso Marco e 6”80 su Franzoso Luca. Il biellese, partito per raccogliere i pochi punti che gli servivano per arrivare anticipatamente al titolo, si ritrova invece in testa, vuoi per gli errori degli altri, vuoi per le belle prestazioni ottenute sulle due PS disputate sul fondo Polistil, è certo che però che a gente come lui lasciare più di 5 secondi di vantaggio da gestire è di fatto come regalargli una seria ipoteca al rally. Sarteur intanto a suon di ottimi risultati è già arrivato in ottava posizione, ma i suoi avversari sono ancora davanti, Lavazza è lontano al secondo posto, mentre Bottazzi è al quinto, avanti di soli sette secondi, un’impresa ardua ma non disperata.
Tra i due contendenti ci sono Chentre 6° e Rollo 7°. In nona posizione si piazza Virgilio che dopo la performance nell’ultima PS ha scavalcato in un solo colpo Ciocchetti e Lale Demoz.
Dopo un ottimo pranzo abbondante in pieno stile OPV si riparte per la seconda tappa del rally con la nona PS. Lavazza prova a ridurre il gap vincendo la speciale davanti a Rollo e Robattino, Sarteur approfitta del nono tempo di Bottazzi per recuperargli altri 2 secondi, De Marchi chiude sesto lasciando poco più di un secondo al vincitore.
Già nella decima PS però De Marchi ristabilisce il distacco vincendo la prova con l’unico tempo sotto al muro dei 42 secondi. Lo seguono Chentre, la solita Antonella Puddu sempre più a suo agio sulle piste scivolose, Franzoso Luca, Lavazza e Lale Demoz.
La decima battaglia del duello tra Bottazzi e Sarteur finisce senza vincitori ne vinti visto che chiudono entrambi dietro, rispettivamente all’ 11° e 13° posto.
Nell’undicesima PS è Franzoso Luca a provare la scalata alla testa della classifica, vince la prova ma De Marchi è secondo e gli concede meno di due secondi, dietro di loro Lavazza, Ciocchetti, Puddu e Chentre, mentre Bottazzi riprende il gap perso su Sarteur che chiude solo 12°.
Franzoso vince anche la dodicesima speciale davanti a Rollo e Bottazzi, mentre De Marchi, con il sesto tempo, gli concede poco più di un secondo. Sarteur con un 18° tempo deve abbandonare anzitempo l’idea di raggiungere Bottazzi in classifica generale.
Nella tredicesima PS Franzoso, con la terza vittoria di speciale consecutiva, recupera un altro secondo al leader De Marchi portando il divario a 3”87. Lavazza che intanto ha perso la seconda piazza in generale proprio a favore di Luca Franzoso, ottiene il secondo tempo precedendo Marco Franzoso, che da parte sua tenta di salvare il salvabile, dopo un inizio di seconda tappa che lo ha visto precipitare in classifica dalla terza alla sesta posizione, perdendo in poche speciali ben 11 secondi.
Fiore all’occhiello per Antonella Puddu che vince la PS 14, facendo vedere che sulle speciali scivolose sa fare la differenza, precede un Bottazzi lanciato all’inseguimento della quarta piazza di Chentre, quindi Franzoso Luca a cui De Marchi (4°) concede meno di 20 centesimi. Lavazza con un settimo tempo abbandona definitivamente le speranze del secondo posto.
Nella penultima speciale De Marchi capisce che Franzoso darà il massimo per cercare la vittoria, è quindi giunto il momento di aumentare il ritmo per cercare di mantenere il distacco, il biellese stacca un 27,22 che risulterà il migliore anche perché nel dare il massimo Franzoso compie un piccolo errore che lo obbliga a cedere al rivale 50 centesimi. Ciocchetti chiude con il terzo tempo davanti a Bottazzi che scavalca Chentre, solo 14° in questa prova.
Nell’ultima PS Franzoso dovrebbe recuperare 4”21 di svantaggio per poter vincere questo rally, ma l’impresa appare alquanto ardua in quanto a doverli perdere quei 4”e 21 è l’Impreza con il numero 3 sulle portiere, De Marchi partendo per primo ottiene un buon 30,21 lasciando a Franzoso il compito di tentare il tutto per tutto, rischiando l’errore che effettivamente arriva a tre curve dal fine prova consegnando di fatto al biellese un'altra vittoria, ottenuta questa volta con una strategia sugli avversari diretti, che alla fine lo avrebbe premiato comunque in quanto Franzoso non sarebbe riuscito anche senza l’errore a scendere sotto i 28 secondi nell’ultima PS.
La speciale per la cronaca vede il miglior tempo di Robattino che precede Marco Franzoso, Ciocchetti, De Marchi, Lavazza, Bottazzi e Puddu. Luca Franzoso chiude con l’ottavo tempo precedendo le due Subaru dell’ottimo Pirali e di Mori.
De Marchi ottiene così 13 punti in più di quelli che gli servivano ed è il nuovo Campione OPV Rally 2008 con una gara d’anticipo. Secondo si piazza Luca Franzoso a 5”01, terza piazza per Lavazza, che aggancia Sarteur nella classifica di campionato, ma Bottazzi con il quarto posto in questo rally ottiene la seconda posizione in solitaria nel campionato lasciando i due rivali tre punti indietro.
Quinta posizione per Marco Franzoso che in extremis riesce a scavalcare Chentre nell’ultima prova.
Settima posizione per Ciocchetti e ottava per Rollo, mentre Sarteur chiude in nona posizione davanti ad Antonella Puddu che ha però impressionato tutti con le sue prestazioni nella Polistil.
Ottimo undicesimo posto per Fulvio Pirali che ha ottenuto anche buoni tempi in prova, precede il locale Lale Demoz anche lui ha fatto vedere tempi interessanti. Non una bella gara per Giacomini e Mori rispettivamente 13° e 14°, da loro ci si aspettava sicuramente qualcosa in più. Seguono Ronco, Robattino, Franzoso Andrea, Carere, Nitopi, Razzano e Virgilio, che dopo l’exploit nell’ultima PS della prima tappa con un terzo tempo assoluto ha dovuto abbandonare la gara.
Prossimo appuntamento a Saint Vincent con il Rallye di Sanremo dove le Legend scenderanno in campo per chiudere ufficialmente la stagione che a Torino avevano iniziato.



 
     Links Correlati
· Inoltre Rally
· News by Paolo


Articolo più letto relativo a Rally:
Nuova pista rally a Genova !!!


     Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


     Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


"OPV Rally 2008 - New Zealand Rally" | Login/Crea Account | 5 commenti | Cerca Discussione
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: OPV Rally 2008 - New Zealand Rally (Voto: 1)
di dariofranco il Domenica, 28 settembre @ 05:49:36 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Il CAMPIONE è tornato. Non c'è più trippa per gatti.
Ciao
Dario



Re: OPV Rally 2008 - New Zealand Rally (Voto: 1)
di Hank (hank@rallyslotbiella.it) il Martedì, 30 settembre @ 04:04:45 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Uno a uno, palla al centro.
Ma questa volta vedi di giocare anche tu, altrimenti mi manca l'avversario più quotato!!!



Re: dgoisp (Voto: 1)
di isometric il Martedì, 02 dicembre @ 05:17:47 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
young gunz [www.radiobn.net] mature pussy college amateur girls [web132uranus.dynamic-kunden.ch] gay wrestling videos ass cum [www.cite.mg] indian blowjob hentai pics [www.telgardesigns.com] black moms japanese upskirt [sandalfootcoveonehoa.com] a sailor moon romance female model young teens [www.adiyamandasonsoz.com] amateur lingerie models ebony love [cagivarijdersgroep.nl] gigantic tits teen sexuality [www.chasecreditsucks.com] mature stockings black and white photos [www.bruinfruit.nl] hot japanese girls homemade facials [web132uranus.dynamic-kunden.ch] anal fingering women pee in their pants [www.mlkonline.net] latinas with huge tits and ass chubby teen sex [mahel.wz.cz] japanese fuck black bukkake [bs-4um.smallville.cz] sexy blowjobs mature blowjob [www.managementberatung.at] young teen lesbians hairy atk [martini.bluearena.com] hairy pussy close up gay interracial [forum.pcmag.uol.com.br] ugly hairy girls women's lingerie [www.zenisa.com] pissing panties mature fat [www.destructionds.com] girls pissing arab sex [dgsa.reduaeh.mx] gay cum shot young interracial [paspasaulis.lt] celebs boobs



Re: vyha (Voto: 1)
di pendolph il Martedì, 06 gennaio @ 05:55:03 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
[forum.mikewillismusic.com] [forum.mikewillismusic.com] [forum.mikewillismusic.com] [forum.mikewillismusic.com] [forum.mikewillismusic.com] [forum.mikewillismusic.com] [forum.mikewillismusic.com] [forum.mikewillismusic.com] [forum.mikewillismusic.com] [forum.mikewillismusic.com] [forum.mikewillismusic.com] [forum.mikewillismusic.com] [forum.mikewillismusic.com] [forum.mikewillismusic.com] [forum.mikewillismusic.com] [forum.mikewillismusic.com] [forum.mikewillismusic.com] [forum.mikewillismusic.com] [forum.mikewillismusic.com] [forum.mikewillismusic.com]



aqua teen movie lyrics (Voto: 1)
di Lolly_Gosserb39fb il Giovedì, 13 agosto @ 12:04:16 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
adult tv channel online sfwy RwDZ Asian Small Nipples Nude Teen [jaensch2.de], eminem music video downloads ChL8 0m5c Mature Swingers In East Palatka Florida [cuecunam.com], download full length porn for free XTg6 caKp Online Clothes Store For Teens [www.spilleguiden.com], amateur baseball in minnesota 6t2 zZF Galleries Of Nude Ebony Bbw Women [www.praeventapro.net], free sexy girl pic PgSX mrCb Pros Cons Of Male Circumcision [www.canarys.com], the yellow wallpaper by charlotte perkins gillman 08Qd 9Nj Pussy Rubbing Through The Panties [inspiratie.uv.ro], josh koscheck fight video DfH mXdb Double Dildo Lesbians Double Dildo [btl.uv.ro], free online dating profiles cL6 Scq Free Teens 2008 Jelsoft Enterprises Ltd [traxvue.com], free rare nude celeb yFz AffY Latina Xxx Thick Ass Pics [carrierhosting.com], free hot naked women videos eFSg m4S Naked Young Girl Pics From Russia [forum.talking-dogs-nl.nl02.members.pcextreme.nl], free naughty adult games xEzh PyS Hot Half Asian Home Video [myiphoneplace.com], comparison of video editing software m65 zqNN Free Hot Nude Amateur Private Gallery [www.seywow.com], download free mp4 porn gpX Fmg1 Mother Forces Daughter To Fuck Boyfriend [hong4.thport.com], white guys fucking white girls k5m Kcy3 I Love To Fuck Moms [madden.ulmb.com], the 100 greatest gay adult films ever made ErY M0c Mature Banging 2010 Jelsoft Enterprises Ltd [beerandhockey.com], hot girls making out NTLA Rh2 American Pie The Naked Mile Soundtrack [indicadoresalternativos.com], my free porn site at2C CqtN Fuck The Law Grand Daddy Souf [papers1.tricubemedia.net], jessica alba sex movies ZZw Q52d Free Amateur Posted Sex Meg Movies [masterspool.net], face down ass up fuck AwNE Wd4 The Hottest Girls Getting Fucked [quariony.manfias.com],









Generazione pagina: 0.08 Secondi