Pulsante ´quasi´ elettronico - Finalmente è pronto il primo prototipo, Lunedì accorrete in massa, mi servono le vostre opinioni sulla sua funzionalità: http://i163.photobucket.com/albums/t314/RosyMarco/DSCF2828.jpg http://i163.photobucket.com/albums/t314/RosyMarco/DSC

Italia Slot

     Menù
· Home
· Invia Articolo
· Archivio Articoli
· Argomenti
· Downloads
· FAQ
· Forums
· Galleria Immagini
· Il tuo Account
· Lista Utenti
· Private_Messages
· Prove, Reportage, etc.
· Top
· Web Links

     Slot Clubs

Piste permanenti
Slot Clubs


     Regolamenti

Regolamenti


     Chi è Online
Benvenuto Anonimo
Se ancora non hai un account clicca qui per registrarti

Nickname:
Password:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza
Digita il codice di sicurezza:

[ Password persa? ]

Utenti registrati:
Ultimo: Feder
Oggi: 0
Ieri: 0
Totale: 6462

Persone Online:
Visitatori: 206
Iscritti: 0
Totale: 206

Abbiamo avuto
pagine viste dal
Marzo 2001

     Rotazione Articoli

DS
[ DS ]

·DS Pro Speed 3
·DS Electronic - Norimberga 2011

     Visitatori unici
free counters

     Disclaimer
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Il gestore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi all’immagine o all’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi al gestore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.
Leggere tutte le condizioni d'utilizzo del sito QUI

     RSS






     Visitatori

Italia Slot: Forums

italiaslot.com :: Leggi il Topic - Pulsante ´quasi´ elettronico
 FAQFAQ   CercaCerca   Gruppi utentiGruppi utenti   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Pulsante ´quasi´ elettronico
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, ... 11, 12, 13  Successivo
 
Questo forum è chiuso. Non puoi inserire, rispondere o modificare i Topics   Topic chiuso    Indice del forum -> Napoli Slot
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
syrako81
-
-


Registrato: Oct 16, 2006
Messaggi: 416
Località: Catania

MessaggioInviato: Mer 04 Apr 2007 8:21    Oggetto: Pulsante ´quasi´ elettronico Rispondi citando

Ciao e grazie!
Ho dei dubbi:
1. Sul cursore porti l'alimentazione positiva? Di norma mi sembra che non sia cosi'.
2. Nello schema in basso a sinistra (all'interno del rettangolo tratteggiato del cursore), ci sono tre punti (1, 2 e 3) disposti a triangolo, e' un deviatore tra 2-1 e 2-3?
3. le resistenze da 1 ohm e da 680 ohm, sono da 1/4 di watt?

SyRaKo81
_________________
Giordano Guagliardo
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
MassiminoIlTrace
-
-


Registrato: Jan 18, 2003
Messaggi: 17

MessaggioInviato: Mer 04 Apr 2007 9:09    Oggetto: Pulsante ´quasi´ elettronico Rispondi citando

Se qualcuno ha già ricevuto lo schema sarebbe così gentile da girarmelo? Ringrazio anticipatamente.
Massimo - Padova
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
alibaba
-
-


Registrato: Apr 18, 2003
Messaggi: 2637
Località: Napoli

MessaggioInviato: Mer 04 Apr 2007 12:14    Oggetto: Pulsante ´quasi´ elettronico Rispondi citando

Classic con motore Shark 20K e gomme date.
Divertente e poco impegnativa, consiglio la partecipazione. Si può correre anche con il motore Classic ANSI, ma i tempi ne risentono.

Ci vediamo domani.
Ciao
Antonio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Rosy
-
-


Registrato: Jan 08, 2006
Messaggi: 128
Località: Napoli

MessaggioInviato: Mer 04 Apr 2007 16:07    Oggetto: Pulsante ´quasi´ elettronico Rispondi citando

@Syrako81
Si il cursore è direttamente collegato al positivo
Gurdate bene la foto n° 4
ci sono il filo bianco collegato al cursore ed il filo verde collegato alla parte in ottone, sempre sul cursore ma, isolata rispetto alla parte collegata al filo bianco.
Questo pezzetto di ottone e quello che fà funzionare il freno e il tutto gas ed è appunto il commutatore segnato nella parte tratteggiata in basso dello schema.
Tutte le R sono da 1/4 di W.

@Attila66
Non sò a quale pulsante ti riferisci ma ti posso dire :
Pulsante elettonico nsr 165€
Pulsante elettronico slotcars.it 245€!!!!!!!!
Pulsante elettronico slotcars.it 165€ ma senza la possibilità di cambiare le resistenze
Pulsante elettronico DS Elettronic 135€ ma di caratteristiche medie
Pulsante elettronico Engage 189€
Pulsante elettronico magnetico Engage 249€ !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Questi sono quelli che offre il listino Slotcars.it e ti posso assicurare che il mio (ma non ho inventato niente il circuito è banalissimo) non ha nulla da invidiare come caratteristiche e possibilità di regolazione a tutti quelli citati.
E chi è pratico di elettronica e ha avuto la possibilità di vedere uno soltcars avrà notato che due resistenze del cursore non sono collegate a niente.
Solo quello Engage magnetico potrebbe, sulla carta, avere maggiori possibilità di regolazione MA bisogna verificarle; ed il prezzo non invoglia certo a provare.
Ed a proposito di prezzo facendo un veloce conto della serva con meno di 100€ ti puoi fare un pulsante con ottime caratteristiche, se poi si è un pò pratici di elettronica ed in casa si possiedono già un pò di "cianfrusaglie elettroniche" ed un pulsante Parma base la spesa è ancora minore.
A proposito di caratteristiche è in cantiere una versione che permetterà la possibilità di dividere la corsa in tre sezioni e variare la progressione come si vuole.

@MassiminoIltrace
Se mi mandi la tua mail ti spedisco lo schema

P.S.
Piccola polemica personale:
Sul forum ci sono un pò di utenti che a più riprese hanno detto di aver costruito un pulsante elettronico però non s'è mai visto uno schema e sì che l'ho chiesto più volte(credo anche gentilmente), per cui chi vuole si costruisca questo e sono sicuro che nè resterà soddisfatto

Saluti Pino

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Rosy il 04-04-2007 10:17 ]
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
alibaba
-
-


Registrato: Apr 18, 2003
Messaggi: 2637
Località: Napoli

MessaggioInviato: Mer 04 Apr 2007 16:33    Oggetto: Pulsante ´quasi´ elettronico Rispondi citando

Sì, vabbè...
Ma giovedì che fai, vieni? Very Happy
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Rosy
-
-


Registrato: Jan 08, 2006
Messaggi: 128
Località: Napoli

MessaggioInviato: Mer 04 Apr 2007 17:50    Oggetto: Pulsante ´quasi´ elettronico Rispondi citando

Al momento si.
Ciao Pino Very Happy

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Rosy il 04-04-2007 11:52 ]
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Kirck
-
-


Registrato: Aug 23, 2004
Messaggi: 171
Località: Bologna

MessaggioInviato: Mer 04 Apr 2007 20:39    Oggetto: Pulsante ´quasi´ elettronico Rispondi citando

Ciao Pino,
mi permetto di farti notare che i prezzi che trovi nei vari siti dei pulsanti elettronici sono compresi di IVA (20%) e vengono venduti con fattura. Per cui se come hai detto tu con 100 Euro di materiale si può realizzare un ottimo pulsante, come lo consideriamo il tempo che impiegato a montarlo e del costo dela manodopera? Hai mai pensato che dietro la realizzazione di un pulsante elettronico (tipo quello magnetico) ci sono 18 mesi di lavoro e di notti perse a fare delle prove per garantire un prodotto ai massimi livelli. Una volta che hai avuto uno schema prova a realizzarlo su scala industriale e a commercializzarlo.

Andrea

_________________
Engage Models
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Tonofer
-
-


Registrato: Jul 27, 2005
Messaggi: 284

MessaggioInviato: Mer 04 Apr 2007 21:33    Oggetto: Pulsante ´quasi´ elettronico Rispondi citando

E' vero cio' che dice Rosy quando afferma che alcuni utenti in passato si sono vantati di aver costruito un pulsante.... e che poi non hanno fatto mai vedere nulla ...solo parole! E concordo anche quando si afferma che per costruire un pulsante "discreto" (senza offesa) ci vogliono all'incirca diciamo 75-85 euro... Cool proprio perche' per quanto riguarda il materiale elettrico la spesa risulta abbastanza bassa, e poi diciamo la verita' i componenti che ci vogliono ed il circuito, giustamente come dice Rosy, sono banali!...

Ora non voglio entrare in polemica con nessuno..... Io considero e rispetto il lavoro che vi e' per la realizzazione di un pulsante di tipo "industriale" e del resto chi vuole un prodotto "sicuro" e garantito spendera' i suoi bravi eurini per averlo.... ma nello stesso tempo io sono uno strenuo OPPOSITORE di tutto cio' che e' conformismo :-Y Quindi non vedo perche' mi si debba negare o quanto meno cercare di farmi "sentire in colpa" se tento di costruire una cosa con le mie capacita' Cool

P.S.: ringrazio sempre il buon Pino per avermi/ci dato lo schema e fornito le foto della sua realizzazione!!

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Tonofer il 04-04-2007 16:31 ]
_________________
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Rosy
-
-


Registrato: Jan 08, 2006
Messaggi: 128
Località: Napoli

MessaggioInviato: Mer 04 Apr 2007 22:00    Oggetto: Pulsante ´quasi´ elettronico Rispondi citando

Anche il materiale che ho comprato io mi è stato venduto con ricevuta fiscale ed IVA, ciò non giustifica il fatto che alcuni dei pulsanti indicati l'industrializzazione non sanno proprio cosa significhi, nonstante vengano venduti a prezzi allucinanti.
Vorrei precisare che farsi fare un certo numero di circuiti stampati, piuttosto semplici, non significa assolutamente industrializzare un prodotto
Anzi direi che l'unico per cui si possa parlarne è proprio quello magnetico che presenta un circuito veramente definibile elettronico, e non un solo transistor collegato a volte con fili volanti,saldature approssimative, ecc.
Il nostro è un giochino in cui ci sono tante persone che a volte ci lucrano un pò troppo approfittando della passione che ci motiva, per cui dove la mia sfera di competenza me lo permette farò sempre da solo.
Tieni presente che il costo che ho indicato è per l'acquisto del necessario per fare solo due pulsanti. Se decidessi di produrre un certo quantitativo (non ci penso neanche lontanamente, non è questo il mio lavoro)ovviamente il prezzo d'acquisto per maggiori quantità diminuirrebbe.
Saluti Pino
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
attila66
-
-


Registrato: Feb 15, 2005
Messaggi: 1219

MessaggioInviato: Mer 04 Apr 2007 23:31    Oggetto: Pulsante ´quasi´ elettronico Rispondi citando

x ROSY ...ovviamente il prezzo di acquisto per maggiori....SI ma ti aumenterebbe il costo "mano dopera" piastrina in oro ecc. ecc.
Caro amico a parlare siamo tutti bravi, a fare (in senso economic-solidale) molto meno. E poi, scusa, ma il tuo pulsante quante persone lo usano???!!! Ah gia' solo TU e quindi , permettimi il senso "Economic-solidale", non sei in grado di quantificare un bel nulla. Questo sempre xche' "il nostro e' un giochino in cui ci sono tante persone che a volte ci lucrano un po' troppo" ahahahahahahaha :-] :-]
Con simpatia economic-solidale, AAAAAATTTTTTIIIIIILLLLLAAAAAA.-
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
mastrowebbetto
-
-


Registrato: Feb 13, 2002
Messaggi: 48
Località: Palermo

MessaggioInviato: Gio 05 Apr 2007 9:03    Oggetto: Pulsante ´quasi´ elettronico Rispondi citando

Ciao Pino una domanda, mi spieghi come funzionano i diodi della sensibilità in particolare ho cercato quello siglato "EPG20" ma non ho trovato nulla presumo sia uno zener ma non ho trovato le caratteristiche...

Grazie in anticipo
Simone
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Rosy
-
-


Registrato: Jan 08, 2006
Messaggi: 128
Località: Napoli

MessaggioInviato: Gio 05 Apr 2007 12:57    Oggetto: Pulsante ´quasi´ elettronico Rispondi citando

@ mastrowebbetto
L'epg20 è un diodo skotty e effettivamente potrebbe essere un pò difficile da reperire, ma puoi sostituirlo con un altro 1N4007.
I diodi introducono un caduta di tensione in serie al circuito che polarizza la base del TR spostando tutta la curva un pò più giù come sensibilità. Ora la caduta nominale dei diodi in genere è 0,6/0,7 Volt, invece quelle dei diodi Skotty è un pelino più bassa 0,4/0,5 per cui si avevano due sensibilità diverse più quella zero. in pratica è quasi come avere tre banchi di resistenze invece che una.

@ Attila66
Devo dire che il senso della tua risposta è ancore più incomprensibile e un tantino fuori luogo rispetto alla tua precedente, alla quale comunque non hai risposto.
Non capisco perche per farne di pù dovrebbe aumentare il costo della mano d'opera, semmai diminuirebbe visto l'artigianalità del manufatto e considerato che per il primo non avevo una base di partenza su cui ragionare. Tant'è che se per il primo ci'ho messo circa 3 mesi per il secondo, alcuni parti le montero di getto perchè sò già che vanno bene così, ci impiegherò senz'altro di meno.
Mi sono cimentato in questa cosa perchè intendevo mettere a disposizione di chi frequenta il mio club un prodotto valido e che permettesse ai nuovi arrivati di non spendere cifre assurde per due gusci di plastica un TR ed un pò di resistenze, certo non per farne commercio. Ripeto, non è il mio mestiere.
Ma hai presente che uno di quelli indicati costa l'equivalente di 474.000 delle vecchie Lire. Cioè quasi mezzo milione, ma ve lo ricordate cosa si comprava con quelle cifra?
Tra quelli che mi hanno chiesto lo schema c'è stato qualcuno che mi ha chiesto di costruirlo , ho rifiutato, perche sò di non poterli accontentare in tempi ragionevoli al club ovviamente è diverso con il mio ci possono girare in parechi considerate le varie manches.
Mi sà che a parlare e a non fare sei proprio tu, io il pulsante l'ho fatto e l'ho condiviso con chi vuole cimentarsi nell'impresa. Che centra il fatto che sia il solo utilizzatore del pulsante con il quantificare i costi di acquisto del materiale, cosa ne sai di quello che sò fare.
E' evidente, da quello che dici, che non sai valutare il prodotto tecnicamente e che non hai mai visto uno di quei pulsanti aperto nè hai valutato gli schemi che sono molto simile per tutti, compreso il mio.
E non potrebbe essere altrimenti visto che tutti utilizzano un Tr che funge da resistenza variablie. Altrimenti non avresti risposto che in commercio ci sono:"pulsanti con le stesse caratteristiche ma molto più avanzato su tutti i punti di vista".
Per piacere mi dici qual'è? Ed in che punto di vista è molto superiore?(Engage magnetico a parte)
Questo ovviamente se sei in grado di valutare tecinicamente un circuito elettronico.

Chiedo scusa per la lunghezza della risposta ma ricevere critiche assolutamente gratuite mentre si propone, senza scopi di lucro, quacolsa utile per tutti, mi fà andare in bestia.
Sono d'accordo invece con quando Kirck dice che la sperimentazione costa ed il suo pulsante magnetico nè avrà richiesta parecchia anche perche è senz'altro fatto bene; olttretutto per quanto costi parecchio almeno c'è un bel pò di componenti che in parte giustificano il prezzo.

Saluti a tutti Pino

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Rosy il 05-04-2007 07:01 ]
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
mastrowebbetto
-
-


Registrato: Feb 13, 2002
Messaggi: 48
Località: Palermo

MessaggioInviato: Gio 05 Apr 2007 13:57    Oggetto: Pulsante ´quasi´ elettronico Rispondi citando

Grazie mille per la disponibilità Pino.

Simone
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Sparatutto
-
-


Registrato: Feb 09, 2005
Messaggi: 396
Località: Voghera - PV

MessaggioInviato: Gio 05 Apr 2007 15:07    Oggetto: Pulsante ´quasi´ elettronico Rispondi citando

Ciao a tutti,
mi permetto una intromissione sulla questione pulsanti.

Se dici che tutti usano un transistor in zona attiva mi sa che non hai visto proprio tutti tutti gli schemi Wink

Un'altra parentesi: lo sai che Salvatore Noviello dichiara i suoi prodotti ( in particolare pulsante e cerchi) coperti da brevetto? E che probabilmente ogni copia potrebbe cadere in "infringing" di quei brevetti?

Di contro anche noi abbiamo adottato la tua scelta: assemblarci dei pulsanti per noi soci.

Hai mai fatto un preventivo di spesa? Sai cosa costa fare produrre circa 10 basette grosse come una resistenza turbo o poco piu' ? 15-20 euro a basetta?
Sai cosa costa il materiale per completare un pulsante da distributori come Distrelect o RS? 30-40 Euro a pulsante!

Sai cosa costa assemblarlo durante le sere di prove al club?? NON HA PREZZO NEMMENO PER MASTERCARD!!!!! :-]

Il problema del nostro "giochino" e' che e' una nicchia e tutto costa di piu'. Magari verro' smentito dai produttori, ma la penso cosi'.

E' da mesi che sto lavorando ad un controller ottico ma poi ho visto quello dei bolognesi e di slot.it.

E li' ho capito che magnetico e' molto meglio.

250 euro sono tanti ma queste nuove soluzioni si stanno portando verso controller veramente elettronici.
E quando ne feci uno con un accelerometro tutti mi presero per pazzo ... pensa un po.

E comunque io sostengo queste soluzioni fai da te, xche' son quelle che mi danno il piacere di correre, non la macchinina o il vincere.
Ben vengano le iniziative come le tue!
Sparatutto
[addsig]
_________________
A.M.V. - Associazione Modellistica Vogherese

Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Kirck
-
-


Registrato: Aug 23, 2004
Messaggi: 171
Località: Bologna

MessaggioInviato: Gio 05 Apr 2007 15:31    Oggetto: Pulsante ´quasi´ elettronico Rispondi citando

Ciao a tutti,
sì e vero i pulsanti costano molto. Ma mi domando perchè nessuno si lamenta del fatto che, per esempio, preparare una GT occorrono quasi 100 Euro e che se sbirci dentro alle valigette ce ne sono almeno due o tre? Inoltre un pulsante ti dura diversi anni mentre una GT forse non dura una stagione?
Andrea
_________________
Engage Models
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Questo forum è chiuso. Non puoi inserire, rispondere o modificare i Topics   Topic chiuso    Indice del forum -> Napoli Slot Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, ... 11, 12, 13  Successivo
Pagina 2 di 13

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum








Generazione pagina: 0.09 Secondi