Magical: Classic SLOT.IT 2019 - gara 6 - FINALE - Per un punto...Martin perse la cappa :lol: :lol: :lol: Con la sesta gara, disputata venerdi 24 Maggio, si è concluso anche il campionato Classic 2018/2019 categoria Slot.it. [img:755f

Italia Slot

     Menù
· Home
· Invia Articolo
· Archivio Articoli
· Argomenti
· Downloads
· FAQ
· Forums
· Galleria Immagini
· Il tuo Account
· Lista Utenti
· Private_Messages
· Prove, Reportage, etc.
· Top
· Web Links

     Slot Clubs

Piste permanenti
Slot Clubs


     Regolamenti

Regolamenti


     Chi è Online
Benvenuto Anonimo
Se ancora non hai un account clicca qui per registrarti

Nickname:
Password:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza
Digita il codice di sicurezza:

[ Password persa? ]

Utenti registrati:
Ultimo: pimpasteve
Oggi: 0
Ieri: 1
Totale: 6439

Persone Online:
Visitatori: 225
Iscritti: 0
Totale: 225

Abbiamo avuto
pagine viste dal
Marzo 2001

     Rotazione Articoli

GB Track
[ GB Track ]

·TEST: quella benedetta CHEVRON....

     Visitatori unici
free counters

     Disclaimer
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Il gestore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi all’immagine o all’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi al gestore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.
Leggere tutte le condizioni d'utilizzo del sito QUI

     RSS






     Visitatori

Italia Slot: Forums

italiaslot.com :: Leggi il Topic - Magical: Classic SLOT.IT 2019 - gara 6 - FINALE
 FAQFAQ   CercaCerca   Gruppi utentiGruppi utenti   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Magical: Classic SLOT.IT 2019 - gara 6 - FINALE

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Magical Slot Club
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Gattaccio
-
-


Registrato: Jan 28, 2002
Messaggi: 792

MessaggioInviato: Mar 25 Giu 2019 15:32    Oggetto: Magical: Classic SLOT.IT 2019 - gara 6 - FINALE Rispondi citando

Per un punto...Martin perse la cappa Laughing Laughing Laughing

Con la sesta gara, disputata venerdi 24 Maggio, si è concluso anche il campionato Classic 2018/2019 categoria Slot.it.




Gara molto “nervosa” con tanti errori da parte dei due capiclassifica (Gatti e Mufalli).
Che non sarebbe stata una gara tranquilla lo si sapeva, visto che la vittoria del campionato era ancora in bilico tra i due. Mufalli aveva solo due risultati utili: la vittoria o il secondo posto. In caso di vittoria Gatti doveva arrivare oltre il secondo; in caso di secondo posto, Gatti doveva arrivare oltre il terzo. Con una di queste combinazioni, Mufalli si sarebbe aggiudicato il campionato; tutte le altre combinazioni avrebbero invece consegnato la vittoria nelle mani di Gatti.
Ma oltre a questa, la gara prevedeva anche la lotta tra diversi piloti con Rossetti, Maglietta, Barbano, Campana e Castellini pronti a contendere a Persico il terzo posto in classifica generale.
Ottima la presenza in pista, con 12 piloti: numero perfetto da suddividere in 3 batterie.
Presenti come esterni Grassi, Masini e Scintilla, mentre il trio da Trino (Barbano, Castellini e Bernardi) si può ormai considerare “di casa”. Non va dimenticato infatti che Castellini ha fatto l’en plein con 12 partecipazioni su 12 gare, Barbano 10 su 12 e Bernardi e’ stato dei nostri ben 5 volte (senza dimenticare Frank Cabiati, presente 2 volte). Numeri “importanti”, che spesso si sono rivelati decisivi per permettere lo svolgimento della gara, e che sempre hanno contribuito a rendere piacevoli le serate trascorse insieme.
Delle tre batterie la prima a prendere il via e’ quella composta da Grassi (McLaren), Bernardi (McLaren), Masini (Alfa 33) e Scintilla (McLaren).




Nonostante la manifesta superiorità di Grassi, la batteria risulta combattuta.
Ottima prestazione di Bernardi, che gli varrà il secondo posto di batteria ed il 7° posto finale, e solita piacevole battaglia tra Masini e Scintilla con Masini che riuscirà ad imporsi sull’amico/rivale.
Prestazione “monstre” di Grassi che infila giri record in sequenza su ogni corsia, arrivando a completare la batteria con ben 125 giri ed un miglior chrono di 9,139.
Difficile fare meglio, e questo complica le cose per Mufalli, al quale sembra rimanere come unica possibilità quella di classificarsi secondo, sperando che Gatti non arrivi terzo.
Potrebbero aiutarlo Persico, che porta in gara una velocissima McLaren; oppure Maglietta, dal quale ci si aspetta una grande prestazione, visto che porta in gara una McLaren (del garage di Mufalli) accreditata di tempi vicini al 9,0.
Oppure Rossetti, Campana o Barbano: tutti piloti di provata esperienza che potrebbero fare da ago della bilancia per l’assegnazione del titolo di Campione Classic Slot.it 2018/2019.
Nella seconda batteria troviamo proprio tre di loro: Castellini, Campana, Barbano, Maglietta...tutti con una McLaren.




La lotta, subito accesa tra Barbano e Maglietta, si protrae fino all’ultima manche, e si chiude con Barbano a 121 giri, con uno di vantaggio su Maglietta il quale, complice un set di gomme decisamente poco performanti, non riesce purtroppo a sfruttare il reale potenziale della sua azzurra McLaren.
Gara sfortunata anche per Campana, interrotta prematuramente durante la 3° manche a causa di un mezzo inguidabile. Gara insolitamente nervosa anche per Castellini, irritato da qualche recupero non sufficientemente rapido, che conclude la gara a passo “turistico” Laughing.
La batteria viene quindi vinta da Barbano (121) su Maglietta (120), Castellini (97) e Campana (82).

La tensione sale ovviamente al massimo, quando a scendere in pista sono i 4 capiclassifica: Rossetti (McLaren), Persico (McLaren), Mufalli (McLaren), Gatti (Matra).




Rossetti porta al debutto una McLaren bianco/azzurra preparata da Ubezio. Gatti e Persico fanno affidamento sulle rispettive Matra e McLaren, mentre Mufalli gioca il carico da 90, rimettendo in pista l’ormai famosa McLaren nera, da tempo archiviata per manifesta superiorità. Ci si gioca il campionato e quindi è giusto che si mettano in pista i mezzi migliori.
La gara si complica subito per Persico, che gia’ dopo la prima manche risulta staccato di 2 giri dal duo Mufalli/Gatti e di uno da Rossetti. La McLaren di Persico mal digerisce le gomme nuove BRM e, anche se la sua gara sarà in crescendo, si dovrà accontentare di 120 giri e del 4° posto finale. Anche Rossetti non ottiene dalla sua McLaren le prestazioni sperate. Per lui 117 giri e 6° posto finale. Bastano 2 manches a Mufalli e Gatti per capire che sarà impossibile migliorare la prestazione di Grassi (125 giri); inizia quindi la vera battaglia tra i due: il primo per assicurarsi almeno la seconda posizione, il secondo per cercare di restargli incollato e non arrivare oltre il terzo posto. I due spingono molto e commettono tanti errori. Mufalli è più veloce (miglior chrono 9,193 in bianca) ma Gatti tiene botta e, aiutato dalla fortuna e da qualche recupero un po’ impacciato, riesce a chiudere la batteria con lo stesso numero di giri (123) a settori.
La classifica di fine gara verrà poi stravolta quando, in fase di verifica, i giri del motore della McLaren di Grassi risulteranno superiori al limite. Squalifica quindi per Grassi e nuovo podio con Mufalli (123), Gatti (123) e Barbano (121).



La squalifica di Grassi risulterà comunque ininfluente per l’assegnazione del campionato, che sarebbe andato comunque a Gatti sia con Mufalli secondo e Gatti terzo, che con Mufalli primo e Gatti secondo.
Nella classifica generale Persico mantiene il terzo posto, Rossetti il quarto, mentre Barbano scavalca Maglietta.

Ed ora iniziano i preparativi per il prossimo campionato GT3 Open, che darà più spazio alla capacità di preparazione, e nel quale gli unici limiti imposti saranno motore max 23.000 giri, pignone da 13 e gomme fornite.
Dopo le prime gare di test, tutto fa pensare che sarà un altro campionato combattuto e divertente.

La classifica finale:


Il giro veloce della gara:


I giri veloci per corsia:



La media per pilota per corsia:


I grafici dei primi tre (Manca il grafico di Barbano):




La classifica GENERALE (FINALE):


A Gatti anche la vittoria nella Classifica Combinata:

_________________
Post prandium stabis, post coenam slotabis
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Magical Slot Club Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum








Generazione pagina: 0.07 Secondi