16°Meeting Produzione 1/32-BBslot R.E. - 21 ottobre 2018 - In attesa che passino questi ultimi lunghissimi giorni che ci separano da questo tanto atteso evento, (ed anche per tenere caldo l’interesse :wink: ), vorrei sottoporre ai frequentatori abituali delle gare marcate “BB Slot” delle considerazioni che, in pr

Italia Slot

     Menù
· Home
· Invia Articolo
· Archivio Articoli
· Argomenti
· Downloads
· FAQ
· Forums
· Galleria Immagini
· Il tuo Account
· Lista Utenti
· Private_Messages
· Prove, Reportage, etc.
· Top
· Web Links

     Slot Clubs

Piste permanenti
Slot Clubs


     Regolamenti

Regolamenti


     Chi è Online
Benvenuto Anonimo
Se ancora non hai un account clicca qui per registrarti

Nickname:
Password:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza
Digita il codice di sicurezza:

[ Password persa? ]

Utenti registrati:
Ultimo: Tabi
Oggi: 0
Ieri: 1
Totale: 6335

Persone Online:
Visitatori: 175
Iscritti: 3
Totale: 178

Online Adesso:

01: Guarda il profilo di paoslot52  Invia un messaggio privato a paoslot52  paoslot52
02: Guarda il profilo di mundus  Invia un messaggio privato a mundus  mundus
03: Guarda il profilo di Peterr  Invia un messaggio privato a Peterr  Peterr

Abbiamo avuto
pagine viste dal
Marzo 2001

     Rotazione Articoli

Scalextric
[ Scalextric ]

·Scalextric - Norimberga 2016
·Catalogo 2015 Scalextric con il botto!
·Norimberga 2014 - Scalextric
·Slotlandia 2011 - Scalextric
·Scalextric - Norimberga 2011
·Scalextric (Hornby) - Norimberga
·Scalextric
·RUOTECLASSICHE - Febbraio 2009
·Quantum of solace 007

     Visitatori unici
free counters

     Disclaimer
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Il gestore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi all’immagine o all’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi al gestore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.
Leggere tutte le condizioni d'utilizzo del sito QUI

     Contatti
Se vuoi contattarmi, (Paolo)


Italia Slot
online da Marzo 2001

     RSS






     Visitatori

Italia Slot: Forums

italiaslot.com :: Leggi il Topic - 16°Meeting Produzione 1/32-BBslot R.E. - 21 ottobre 2018
 FAQFAQ   CercaCerca   Gruppi utentiGruppi utenti   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

16°Meeting Produzione 1/32-BBslot R.E. - 21 ottobre 2018

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> SlotRacing - Metallo
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
giorgioTOVER
-
-


Registrato: Sep 27, 2008
Messaggi: 610
Località: verona

MessaggioInviato: Lun 10 Set 2018 17:22    Oggetto: 16°Meeting Produzione 1/32-BBslot R.E. - 21 ottobre 2018 Rispondi citando



in sintesi: regolamento invariato

Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
sergio49
-
-


Registrato: Dec 05, 2009
Messaggi: 354

MessaggioInviato: Lun 08 Ott 2018 20:29    Oggetto: Rispondi citando

In attesa che passino questi ultimi lunghissimi giorni che ci separano da questo tanto atteso evento, (ed anche per tenere caldo l’interesse Wink ), vorrei sottoporre ai frequentatori abituali delle gare marcate “BB Slot” delle considerazioni che, in proiezione futura, faccio poi sfociare in una proposta tecnico regolamentare.

Confronto prestazioni “Rigida” (monopezzo) e “In line” (due pezzi):





Ho aggregato in una singola classifica i risultati delle ultime due gare della categoria “In line”, e delle ultime due della “Rigida”. Per semplificare ho riportato solo le percorrenze superiori ai 170 giri.

Mario Garavaldi – Rigida 179,19
Mario Garavaldi – In line 179,17
Sergio Lucarini – In line 177,91
Roberto Bigi – Rigida 176,136
Mauro Montanari – In line 176,45
Mario Garavaldi – Rigida 176,28
Maurizio Caramazza – Rigida 175,92
Domenico Martinez – Rigida 172,130
Massimo Feola – Rigida 172,27

Sergio Lucarini – In line 171,144
Massimiliano Frigeri – Rigida 170,130
Roberto Bigi – In line 170,51
Mauro Montanari – Rigida 170,37
Sergio Lucarini – Rigida 170,37

Sergio Lucarini – In line 170,25

Scorrendo questi risultati, si può notare come le prestazioni delle due configurazioni siano quasi sovrapponibili, con forse una leggera prevalenza delle “rigide”. Prevalenza che è attribuibile a mio avviso alla indubbiamente più semplice messa a punto del telaio “monopezzo” rispetto al “due pezzi”. Si può infatti notare che sopra la soglia fissata dei 170 giri abbiamo la presenza di 9 “rigide” contro 6 “In line”.

All’inizio di queste nostre gare “BB Slot – Made” la suddivisione tra le due categorie era stata fatta perché il divario prestazionale a favore delle 2 pezzi era sensibile. Ora, che le nuove monopezzo (non più rigidissime) hanno annullato tale svantaggio la domanda è: perché nei prossimi “Meeting” non facciamo confluire tutti questi telai in una manifestazione unica, la “In linea”, da far correre in concomitanza con le “Anlewinder 1/32”? Di fatto, nei “Warm-Up Day”, stante il regolamento che per tali gare prevede “…un massimo di due parti indipendenti”, che appunto consente di correre con le “monopezzo”, tale unificazione è già avvenuta.

Ed ecco la seconda proposta che personalmente trovo interessante in un’ottica di futuri positivi riscontri:

Fatta l’unificazione dei modelli con motore in linea, che potrebbero così correre in una unica soluzione nei futuri “Meeting 1/32”, nei “Warm-Up Day” potremmo tornare a correre con le sole “Angle”, 1/32 e 1/24, cosa che a mio avviso, visto il maggiore gradimento generale verso queste configurazioni, farebbe aumentare sensibilmente il numero dei potenziali partecipanti.

Cosa ne pensate?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robertobigi
-
-


Registrato: Mar 15, 2011
Messaggi: 233

MessaggioInviato: Ven 12 Ott 2018 15:03    Oggetto: Rispondi citando

OK Sergio ... se ne può parlare alla gara stessa ... e se la maggioranza preferisce adottare il nuovo sistema, si fa
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
GIBI
-
-


Registrato: Jun 25, 2002
Messaggi: 2769
Località: Luisago (COMO)

MessaggioInviato: Ven 12 Ott 2018 21:25    Oggetto: Rispondi citando

Laughing ... a proposito di Tover ecco un mio personale ricordo tratto da : INTERREGIONALE SLOT n° 6 Anno I° ( Luglio, agosto, settembre 1986 ), al di la del risultato sportivo mi rimarrà sempre nel cuore l'incredibile viaggio fino a Barcellona in compagnia di Sergio Maresca, Michele Scarpato, Corinna ma soprattutto del compianto ed indimenticabile Franco Gianotti !





https://slototo.jimdo.com/ann%C3%A9es/1986/grand-prix-d-espagne/
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
giorgioTOVER
-
-


Registrato: Sep 27, 2008
Messaggi: 610
Località: verona

MessaggioInviato: Sab 13 Ott 2018 11:41    Oggetto: grande !! Rispondi citando

Giorgio, un contributo, il tuo, interessantissimo, emozionante a prova della centralità della storia e della cultura.

Non vorrei fossero paroloni vuoti i miei, ma sopra ogni definizione sforzatevi di leggere i ritagli postati dal "GIBI" e l'emozione che sentirete durante e dopo : ecco ! è quella !

Come tutti sanno, caro Giorgio, il mio appellativo deriva semplicemente e solamente dal fatto che all'epoca ero forse l'unico in zona nord est a cercare di promuovere il telaio tover in gare locali ...

La nostra attività al BB club di Reggio Emilia è per giunta prosperata e cresciuta, tanto che ti segnalo che la tua rievocazione oggi ha un proprio spazio specifico in questi altro tipo di appuntamenti:
http://italiaslot.com/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=25212

Grazie ancora, non sai quanto ! Very Happy Very Happy Very Happy

g.

Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
giorgioTOVER
-
-


Registrato: Sep 27, 2008
Messaggi: 610
Località: verona

MessaggioInviato: Sab 13 Ott 2018 12:05    Oggetto: post scriptum Rispondi citando

post scriptum:

a margine dell'immagine della simpatica lumaca, dedicato ai più giovani è doveroso precisare il contributo nell'ideazione di telai originali italiani in anni precedenti ed in quegli anni:

-Aldo Favero, Ezio Benato, Giorgio Donzello
-Giorgio Pelucchi, R. Vernaglione
-Giovanni Montiglio
-Gianni scribano
-Franco Gianotti

e tanti altri in contesti specifici di cui è impossibile parlare in breve oppure perché i miei ricordi e la giovane età Very Happy nell'impeto dell'emozione di questo momento avvolgono in una coltre di nebbia sfumando i limiti della mia personale relativa ignoranza.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
GIBI
-
-


Registrato: Jun 25, 2002
Messaggi: 2769
Località: Luisago (COMO)

MessaggioInviato: Sab 13 Ott 2018 21:21    Oggetto: Rispondi citando

Laughing ... sono contento caro Giorgio che ti sia piaciuto questo ricordo e ti ringrazio per le belle parole, del resto chi meglio di te poteva apprezzarlo Wink ... purtroppo a questo meeting non potrò essere presente ma mi avete fatto tornare la voglia di andare in garage a cercare i vari Parma, Tover, Club Car, Demon e Laser 32 e rimetterli in funzione per la prossima volta anche perché come mi hai fatto notare tu ... le occasioni di certo non mancano Laughing

ciao dal tuo omonimo
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
sergio49
-
-


Registrato: Dec 05, 2009
Messaggi: 354

MessaggioInviato: Mar 23 Ott 2018 16:29    Oggetto: Rispondi citando

16° “Meeting Produzione 1/32”


Causa un calendario piuttosto affollato di eventi di tipo “Vintage”, una specialità che nelle sue varie coniugazioni pare stia tirando alla grande, questa volta al “BB Slot” di Reggio Emilia c’è stata una sensibile contrazione dei partecipanti. Poco male, dato che per il prossimo appuntamento già stanno fioccando numerose prenotazioni, non è il caso di preoccuparsi più di tanto.
In effetti anche se in pochi, ce le siamo date di santa ragione ed il divertimento non è assolutamente mancato.


Queste alcune foto in ordine sparso di belle facce e belle macchine a ricordo dell’evento:






























Alle dieci, come da programma, le “In-line Monopezzo” scendono in pista.


Prima batteria:


Claudio Onofrio, Giorgio Peroni, Guerrino Folloni, Paolo Baraldi, Maurizio Caramazza.



Inizialmente poteva sembrare una mance senza brividi, con i valori in campo nettamente scalettati. Invece, a poco più di un minuto al termine, il modello di un super veloce Caramazza tampona violentemente quello di un altro concorrente. TRAGEDIA!!! Per la botta il motore si grippa! Maurizio è spacciato! A questo punto per Baraldi, incitato da spalti urlanti, è diventata una corsa contro il tempo per cercare di recuperare il consistente svantaggio. (……….) e ce la fa proprio sul filo di lana! Grande Paolo!!!


Seconda batteria:



Mauro Pesaresi, Sergio Lucarini, Fausto Mazzoni, Mario Garavaldi, Massimo Feola, Roberto Bigi.







Al termine della prima frazione, con Garavaldi che segna 30 giri, due in più rispetto alla concorrenza, sembra ripetersi la storia delle gare “in line” più recenti, con un Mario dilagante che sbriciola le altrui velleità. Invece la gara è destinata ad una differente piega. Bigi, in corsia tre, inizia a volare, 7.765 il migliore dei suoi tempi, ed anche il giro record della gara. Allo scadere della seconda frazione sono 30 giri per lui.



Il proseguo della gara vede Roberto abbastanza comodo in testa, con il resto della truppa impegnato in una lotta serrata senza possibilità di errore. Degno di nota l’esordio in questo tipo di gare di Fausto Mazzoni, impegnato per tutti i 24 minuti in un bel duello per il quinto posto con Mauro Pesaresi.


Classifica generale:





Prima batteria “Angle”:


Luciano Pellegrini, Guerrino Folloni, Paolo Baraldi, Claudio Onofrio, Giorgio Peroni.


Belle le tre frecce d'argento del "Folloni Racing Team"!



Avvincente gara! A parte Claudio Onofrio, brillantissimo esordiente assoluto in questo genere di gare, gli altri ci hanno dato giù di brutto divertendosi (e divertendoci) parecchio. Gli scambi di posizioni sono stati continui. Alla fine Folloni la spunta per due giri su Baraldi. Terzo un Peroni veramente in palla, seguito da Pellegrini, quindi Onofrio. Bravi tutti!


Seconda batteria “Angle”:



Maurizio Caramazza, Mario Garavaldi, Mauro Pesaresi, Sergio Lucarini, Massimo Feola, Roberto Bigi.





Semaforo! …3 …2 …1 …Via!!!



Incredibile! Alla fine della prima frazione sono tutti nello stesso giro, il trentesimo. Con il passare dei minuti però la gara progressivamente prende la sua fisionomia, con Bigi e Garavaldi a giocarsi la vittoria e con Lucarini e Pesaresi a lottare per il terzo posto. Caramazza e Feola sembrano inizialmente un pelino più indietro, invece nelle ultime due frazioni arrivano anche loro a giocarsela per il podio.


Classifica generale:






Premiazione “In-line”:




Terzo classificato… Massimo Feola!!!



Secondo classificato… Mario Garavaldi!!!



Primo classificato… Roberto Bigi!!!



Premiazione “Anglewinder”:




Terzo classificato… Maurizio Caramazza!!!



Secondo classificato… Roberto Bigi!!!



Primo classificato… Mario Garavaldi!!!


Questo al momento è tutto, ricordo che il prossimo evento targato “BB Slot” è il “ Quarto Revival Produzione 1/32” previsto per il diciotto Novembre.





Ciao!!! Wink
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Polverone
-
-


Registrato: Aug 11, 2016
Messaggi: 12

MessaggioInviato: Gio 25 Ott 2018 19:17    Oggetto: Rispondi citando

Grazie Sergio.
Di nuovo ho potuto utilizzare un tuo mezzo e di nuovo ho potuto fare una gara come mai fatte prima. Ci sto prendendo gusto.
Magari la prossima volta dammi un mezzo anche piu' scarso che per me e' comunque grasso che cola!!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
giorgioTOVER
-
-


Registrato: Sep 27, 2008
Messaggi: 610
Località: verona

MessaggioInviato: Sab 27 Ott 2018 19:17    Oggetto: Rispondi citando

... che ci siamo divertiti è proprio vero, sorprendentemente anche i più sfortunati han portato a casa grande fiducia di una gara sempre aperta.

Bravo il Jerry Folloni che avendo accumulato grandi tempi record velocità nelle varie edizioni, oggi merita il risultato come prova delle sue grandi capacità limitate solo dalla emozione in gara troppo spesso provocata dalla sua grande passione.

Grazie Sergio per foto e chiarissima cronaca, ho trovato la tua proposta di unificare le gare rigida e due pezzi, oltre che scientificamente motivata, molto brillante.Una di quelle idee vive e vivaci che possono dare positivo impulso.

Ci vorrebbero idee di questo tipo anche nel Revival dove come per gli altri appuntamenti partiamo necessariamente e con risultati di partecipazione da regolamenti facili per essere aperti a tutti.
Mi verrebbe in mente,solo per esempio, per alimentare la passione, di promuovere una sottocategoria Revival, fatta correre insieme a tutti, in cui si unisce al telaio vintage un motore d'epoca di propria scelta; che poi magari determina o una classifica a parte oppure un vero e proprio concorso di bellezza che spiega e stimola storie e caratteristiche a chi appassionato più recente non le conosce.

Avrei sentito naturale nominarvi tutti, sappiate che vi ringrazio, uno ad uno.

g.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
sergio49
-
-


Registrato: Dec 05, 2009
Messaggi: 354

MessaggioInviato: Lun 29 Ott 2018 21:13    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Giorgio, da quello che ho capito a proposito della unificazione tra le categorie "In line monopezzo" e in "In line due pezzi", per la gara "Warm up Day" già prevista per il 9 dicembre, il programma resta invariato. Di fatto però, visto che lo specifico regolamento recita che i telai possono essere costituiti da "un massimo di due pezzi" in realtà già per tale evento possiamo partecipare (anche) con modelli "monopezzo".
Per le gare future vedremo come meglio abbinare le categorie. Nei "Warm-up" si potrebbe correre, come agli esordi, con le "AW" 1/24 e 1/32. Su tale idea, Roberto Bigi mi è sembrato possibilista.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
sergio49
-
-


Registrato: Dec 05, 2009
Messaggi: 354

MessaggioInviato: Lun 29 Ott 2018 21:53    Oggetto: Rispondi citando

Polverone ha scritto:
Grazie Sergio.
Di nuovo ho potuto utilizzare un tuo mezzo e di nuovo ho potuto fare una gara come mai fatte prima. Ci sto prendendo gusto.
Magari la prossima volta dammi un mezzo anche piu' scarso che per me e' comunque grasso che cola!!


Mai!!! Nelle prime frazioni, quando entrambi abbiamo lottato per il terzo posto mi sono impiccato per non farmi battere, però quando negli ultimi minuti sono naufragato in un macello di uscite, mi consolava il pensiero che il terzo posto era comunque il tuo. Quando invece allo stop mi sono reso conto che Maurizio ci aveva fregati entrambi ci sono rimasto veramente male. Quindi, per la prossima volta, altro che mezzi "scarsi", avremo solo macchine perfette!

Caro "Orange Condor" comincia a preoccuparti, sappi che il "Sassoferrato Slot Racing" al prossimo "Meeting" non farà prigionieri!!!



Ultima modifica di sergio49 il Mar 30 Ott 2018 18:37, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robertobigi
-
-


Registrato: Mar 15, 2011
Messaggi: 233

MessaggioInviato: Mar 30 Ott 2018 17:27    Oggetto: Rispondi citando

Come sempre grazie infinite ai soliti Sergio e Giorgio ... senza di voi queste gare avrebbero sicuramente un minor valore.

Per quanto riguarda l'adozione di motori "d'epoca" nelle gare Revival ho un paio di dubbi:
il primo derivato dalla solita mancanza di corrente della pista Carrera
il secondo inerente la reale autenticità di questi motori che d'epoca hanno solo la forma della cassa ... (ed il resto ultra nuovo ed ultra costoso)

Si, direi che già dal Warm-Up Day del 9 dicembre potremmo adottare la categoria In-line derivata dall'unione della Rigida e dell'In-line stessa.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
sergio49
-
-


Registrato: Dec 05, 2009
Messaggi: 354

MessaggioInviato: Mar 30 Ott 2018 18:34    Oggetto: Rispondi citando

robertobigi ha scritto:

Per quanto riguarda l'adozione di motori "d'epoca" nelle gare Revival ho un paio di dubbi:
il primo derivato dalla solita mancanza di corrente della pista Carrera
il secondo inerente la reale autenticità di questi motori che d'epoca hanno solo la forma della cassa ... (ed il resto ultra nuovo ed ultra costoso)


Limpido Bigi, anche io penso che ne scaturirebbero macchine poco gestibili, sia dal punto di vista regolamentare che di guida. Giorgio, ovviamente correggici se pensi che abbiamo male interpretato la tua idea.


robertobigi ha scritto:

Si, direi che già dal Warm-Up Day del 9 dicembre potremmo adottare la categoria In-line derivata dall'unione della Rigida e dell'In-line stessa.


Sarà un confronto interessantissimo! In più mi si raddoppierà il numero delle macchine da dare a noleggio! Wink
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> SlotRacing - Metallo Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum








Generazione pagina: 0.07 Secondi