9° Warm Up Day al BBslot Reggio Emilia 21 Maggio 2017 - http://www.tuttoslot.it/public/admin_upload/press%20service/20174183338_Regolamento-Warm-Up-Day-2017.jpg[/img:d

Italia Slot

     Menù
· Home
· Invia Articolo
· Archivio Articoli
· Argomenti
· Downloads
· FAQ
· Forums
· Galleria Immagini
· Il tuo Account
· Lista Utenti
· Private_Messages
· Prove, Reportage, etc.
· Top
· Web Links

     International
English
Español
Deutsch
Français

     Slot Clubs

Piste permanenti
Slot Clubs


     Regolamenti

Regolamenti


     Chi è Online
Benvenuto Anonimo
Se ancora non hai un account clicca qui per registrarti

Nickname:
Password:
Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza
Digita il codice di sicurezza:

[ Password persa? ]

Utenti registrati:
Ultimo: ATTILIO52
Oggi: 1
Ieri: 0
Totale: 6189

Persone Online:
Visitatori: 47
Iscritti: 6
Totale: 53

Online Adesso:

01: Guarda il profilo di Gearbox  Invia un messaggio privato a Gearbox  Gearbox
02: Guarda il profilo di Arsen23  Invia un messaggio privato a Arsen23  Arsen23
03: Guarda il profilo di giovanni  Invia un messaggio privato a giovanni  giovanni
04: Guarda il profilo di Attilio52  Invia un messaggio privato a Attilio52  Attilio52
05: Guarda il profilo di ringo66  Invia un messaggio privato a ringo66  ringo66
06: Guarda il profilo di quarieri  Invia un messaggio privato a quarieri  quarieri

Abbiamo avuto
pagine viste dal
Marzo 2001

     Rotazione Articoli

Scalextric
[ Scalextric ]

·Scalextric - Norimberga 2016
·Catalogo 2015 Scalextric con il botto!
·Norimberga 2014 - Scalextric
·Slotlandia 2011 - Scalextric
·Scalextric - Norimberga 2011
·Scalextric (Hornby) - Norimberga
·Scalextric
·RUOTECLASSICHE - Febbraio 2009
·Quantum of solace 007

     Visitatori unici
free counters

     Disclaimer
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Il gestore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi all’immagine o all’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi al gestore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.
Leggere tutte le condizioni d'utilizzo del sito QUI

     Contatti
Se vuoi contattarmi, (Paolo)


Italia Slot
online da Marzo 2001

     RSS








     Visitatori

Italia Slot: Forums

italiaslot.com :: Leggi il Topic - 9° Warm Up Day al BBslot Reggio Emilia 21 Maggio 2017
 FAQFAQ   CercaCerca   Gruppi utentiGruppi utenti   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

9° Warm Up Day al BBslot Reggio Emilia 21 Maggio 2017

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> SlotRacing - Metallo
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
giorgioTOVER
-
-


Registrato: Sep 27, 2008
Messaggi: 489
Località: verona

MessaggioInviato: Mar 18 Apr 2017 2:09    Oggetto: 9° Warm Up Day al BBslot Reggio Emilia 21 Maggio 2017 Rispondi citando



Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
robertobigi
-
-


Registrato: Mar 15, 2011
Messaggi: 209

MessaggioInviato: Mer 17 Mag 2017 10:44    Oggetto: Rispondi citando

ed ecco il solito (collaudato) programma per il prossimo week-end

sabato 20 maggio
prove libere dalle ore 13 alle ore 19
ore 20 circa cena in ristorante tipico

domenica 21 maggio
dalle ore 8 alle ore 10 prove libere e verifiche tecniche categoria 1/32 In-line
dalle ore 10 alle ore 12,30 circa gara categoria 1/32 In-line
dalle ore 12,30 alle ore 14 prove libere e verifiche tecniche categoria 1/24 Light
dalle ore 14 alle ore 16,30 circa gara categoria 1/24 Light
premiazioni

al momento iscritti una ventina di concorrenti

a presto !!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
giorgioTOVER
-
-


Registrato: Sep 27, 2008
Messaggi: 489
Località: verona

MessaggioInviato: Lun 22 Mag 2017 18:13    Oggetto: aspettando la vera cronaca ... Rispondi citando

... comincia presto la mattina il lungo cammino, al bar, in giro, sfide ed argomenti ... in un repertorio molto vario nei temi e costumi slottistici più disparati ... un occhio attento potrà cogliere in qualche angolo o dettaglio fotografico l'eterogeneo ed ampio spazio di parole e gesti, anche, a tratti, pieni di passione ... Cool





prove e box , panoramici









la cronaca è ancora in preparazione,
ma a preambolo, il clima in cui... il fotografo ufficiale giace beato alla postazione





... e quando puntualmente sempre ricompensato da prestigiose posizioni a podio, cede l'arma fotografica animando e riorganizzando il set







risulta evidente, come sempre, quanto e come senza retorica siano dovuti complimenti e ringraziamenti a Bigi, Dolce Consorte e soci del BB presenti per l'impeccabile e impegnativo lavoro di organizzazione e di sempre cordialissima accoglienza.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
sergio49
-
-


Registrato: Dec 05, 2009
Messaggi: 274

MessaggioInviato: Lun 22 Mag 2017 20:24    Oggetto: Rispondi citando

Proprio vero Giorgio, sono sempre delle bellissime giornate quelle spese al “BB Slot”.

Basta guardare quante belle facce brulicano nei box già alle otto di mattina.









A domani per la cronaca……….Wink


Ultima modifica di sergio49 il Mer 12 Lug 2017 16:25, modificato 2 volte in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
pochoslot
-
-


Registrato: Sep 10, 2008
Messaggi: 604
Località: Portici

MessaggioInviato: Mar 23 Mag 2017 7:25    Oggetto: Rispondi citando

Buongiorno,
non posso che accodarmi ai complimanti allo staff del bbslot per la bella giornata, e rigrazio Roberto Bigi per le macchinine veramente molto performanti ma il pilota non era al livello dei piloti più forti, ringrazio tutti i partecipanti persone simpaticissime e ci vediamo alla prossima.

pochoslot Very Happy
_________________
seventeen
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
giorgioTOVER
-
-


Registrato: Sep 27, 2008
Messaggi: 489
Località: verona

MessaggioInviato: Mar 23 Mag 2017 12:00    Oggetto: Rispondi citando

gentile ... pochoslot (al momento di andare, ti sei presentato ma causa mille pensieri non ricordo il nome)

credo sia giusto scusarmi, con voi graditissimi esordienti ai nostri appuntamenti, per la mia guida sempre sbadata in gara nonché frequente lentezza in assistenza.
nel nostro ambiente di certo sono già consolidate le più larghe e diverse opinioni sulla mia persona, slottisticamente parlando,

senza voler irresponsabilmente giustificare i miei difetti vorrei approfittare di questo spazio e della pazienza di tutti, in generale, per valorizzare certamente prima di ogni cosa campioni e vittorie;

ma allo stesso tempo proporre, spiegare la mia personalissima visione delle cose che da 50anni mi vede sempre ugualmente super appassionato
... e per irrimediabile natura ed ideologia, ahimé, distaccato dai risultati ed in questo lontano dagli eccessi emotivi;
... con la speranza che tutti un pò in rispetto sempre del proprio carattere e modo di pensare riescano ad allentare la rabbia ed a godersi sempre di più e meglio lo slot.

nessun riferimento specifico in una kermesse, la nostra, straordinariamente civile in cui NON si sono mai verificati episodi sgradevoli;
solo un pensiero in più, presunzione, la mia personale illusione di dare qualcosa di positivo per tutti quelli che sento come amici.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
giorgioTOVER
-
-


Registrato: Sep 27, 2008
Messaggi: 489
Località: verona

MessaggioInviato: Mar 23 Mag 2017 12:19    Oggetto: per Sergio Rispondi citando

Caro Sergio, cominciando a vedere le tue foto sia dal telefono che dal pc, devo proprio dirti che la tua Nikon, tecnicamente, continua a fare eccellentemente il proprio lavoro.
Mi permetto di suggerirti, quando puoi visto che avrai sicuramente già cominciato a ridimensinarle,
di postare le foto un pò più grandi a 800 pixel di base anziché a circa 600 px come appaiono essere ora;
il board del forum lo permette e tutti ce le potremo gustare meglio.

((per vari contrattempi, sono in ritardo nell'inviarti l'usb, per cui scusami la spedisco domani))

in osservanza ai reciproci, profondi principi "etero" ti abbraccio, comunque, con affetto, g Very Happy Very Happy Very Happy
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
sergio49
-
-


Registrato: Dec 05, 2009
Messaggi: 274

MessaggioInviato: Mar 23 Mag 2017 18:10    Oggetto: Rispondi citando

Purtroppo Giorgio le foto le ho già “tagliate” a seicento pixel! Scelta per altro adottata con l’intento, non so se giusto o sbagliato, di non appesantire troppo l’intero pacchetto, soprattutto vista la quantità di immagini con cui normalmente infarciamo queste nostre cronache. Comunque, la prossima volta proviamo con 800 px e vediamo che effetto fa.

Ovviamente, preso attentamente nota delle tue puntualizzazioni, ricambio con calore l’affettuoso abbraccio!!!

Nel frattempo, nella speranza di non indurre al suicidio quei pochi utenti di “Italiaslot” che accidentalmente si troveranno ad aprire queste pagine, ecco qui la oramai abituale fotocronaca del…..

9° “Warm-Up Day”

Alle 10.30 le ventuno “In Line 1/32” sono tutte verificate.




Prima batteria:


Giorgio Peroni, Giuseppe Torchio, Guerrino Folloni, Luca Barilli, Paolo Baraldi.



Alla partenza vanno via veloci Barilli con il suo “Delta Plastic” e Folloni. Alla fine dei primi quattro minuti per entrambi sono 25 tornate. Ad un giro da loro Giuseppe Torchio, al debutto in questo tipo di gare. A due giri Peroni, a seguire Baraldi anche lui per la prima volta alle prese con questa categoria. Nel proseguo, lentamente Barilli accumula un poco di margine. Alla fine della manche per lui sono 151 giri. Bella la volata per il secondo gradino virtuale, in penultima frazione Torchio, in rimonta, supera Folloni aggiudicandosi la seconda piazza.

Seconda batteria:


Denis Sola, Oliviero Rosti, Pietro Novanta, Filippo Casetta, Maurizio Caramazza.



Appassionante la lotta tra Rosti, che va via subito molto veloce e Caramazza in progressivo recupero. All’inizio della seconda parte di gara il sorpasso, Maurizio passa in testa. Il suo è un finale in crescendo che lo porterà a scalare molte posizioni nella classifica generale. Terzo posto per Filippo casetta, poi Denis Sola, anche lui in un più che positivo debutto, seguito da Pietro Novanta.

Terza batteria:


Domenico Martinez, Enzo Montanariello, Sergio Lucarini, Massimiliano Frigeri, Massimo Feola.



In questa batteria nel susseguirsi delle varie frazioni Lucarini riesce a prendere un po’ di margine, la sua media è di 28 giri a corsia. Subito dietro appassionante è l’alternanza tra Frigeri, Montanariello e Feola per il secondo posto. Alla fine la spunta Enzo per pochi settori su Frigeri. A seguire ad un solo giro Feola che, partito in prima frazione in corsia 1 la più ostica (26 giri) , ha poi fatto una gara tutta in crescendo. Più staccato Martinez.




Queste le macchine dei concorrenti dell’ultima batteria in procinto di schierarsi:




Quarta batteria:


Gianni Scribano, Mauro Montanari, Giuseppe Lugli, Mario Garavaldi, Aldo Daudo, Roberto Bigi.





Batteria bellissima! Alla fine della prima frazione, tutta percorsa in un fazzoletto di settori, Montanari è in testa con una tornata di vantaggio sugli altri (tutti a 28 giri). In seconda frazione, purtroppo, c’è il ritiro di Daudo. Anche Lugli accusa problemi (per lui una lunga sosta ai box che gli comprometterà la gara). Peccato soprattutto perche le successive frazioni le farà con percorrenze molto positive. Gli altri nel frattempo continuano a viaggiare veloci, tutti sommano altri 28 giri. In terza frazione Scribano perde leggermente terreno dal trio di testa, per lui “solo” 27 giri contro i 29 dei suoi avversari. In questo momento Montanari è primo (86 g. totali) seguito da Garavaldi e Bigi (85 g.). In quinta frazione la situazione resta immutata, altri 29 giri per tutti e tre. Nella successiva frazione, la gara continua tiratissima, ma è Mario l’unico a stampare un’altro 29, poco prima dello scoccare del tempo passa quindi in testa. Deve però affrontare gli ultimi quattro minuti in corsia uno, mentre Mauro è in corsia tre.

Questo è il distacco tra le due macchine prima dell’ultima ripartenza:



Nel silenzio generale si riparte. In poche tornate l’esiguo margine si assottiglia. Mauro torna in testa. Per entrambi sono 171 giri!
Ragazzi, grazie per lo spettacolo! Bellissima gara!!!


La classifica generale:







Una breve pausa per un panino e un caffè ed eccole................. bellissime e coloratissime, le ventuno “Produzione 1/24 Light” protagoniste del:

9° “Warm–Up Day”




Prima batteria:


Giorgio Peroni, Denis Sola, Guerrino Folloni, Paolo Baraldi, Luca Barilli.



Nelle prime due frazioni è lotta con il coltello tra i denti tra Barilli e Folloni. Le macchine sono entrambe veloci e stabili. In terza frazione però quella di Barilli sembra avere problemi di alimentazione per il troppo sporco sulle spazzole. Con una breve sosta viene risolto il problema, però Luca in questa fase ha perso quattro giri rispetto al suo avversario. La sua rimonta è avvincente ma, quando i due sono di nuovo nella stessa tornata arriva lo stop che consente a Guerrino di conservare il suo meritatissimo primo posto di batteria. Grandi manate sulle spalle ad entrambi, è stato un grande spettacolo, complimenti!!! Dietro di loro, reciprocamente piuttosto sgranati, chiudono nell’ordine, Denis Sola (165 giri), Paolo Baraldi (153 giri) e Giorgio Peroni (145 giri).

Seconda batteria:


Pietro Novanta, Giuseppe Torchio, Massimo Feola, Massimiliano Frigeri, Filippo Casetta.





Torchio e Frigeri danno vita ad un bel duello. Giuseppe è regolarissimo, non esce mai. La sua macchina è molto silenziosa e pare correre sui binari. Nella prima metà della gara riesce a prendere un paio di giri di vantaggio su Massimiliano. Ma è in quarta frazione, in corsia cinque, che Frigeri ribalta il risultato, sommando al suo score ben 33 giri, percorrenza da “top-driver”. In quinta frazione risponde Giuseppe con 32 tornate. Negli ultimi quattro minuti i due si giocano tutto in un “ingarello a babbo morto”. Alla fine prevale Frigeri per pochi settori. Bravissimi entrambi!!! Dietro, per la terza piazza virtuale si impone Casetta con un solo giro su Feola. A tre giri Novanta, anche lui autore di una gara positiva.

Terza batteria:


Gianni Scribano, Oliviero Rosti, Domenico Martinez, Giuseppe Lugli, Roberto Bigi.




Con protagonisti di questo calibro, non ci si poteva che aspettare uno spettacolo da leccarsi i baffi. E cosi infatti è stato. Alla fine dei primi quattro minuti sono tutti praticamente in un fazzoletto. Mimmo ha un giro scarso in più rispetto agli altri. Nel proseguo, mentre Bigi gli si riporta sotto (pareggia il conto delle tornate nel corso della terza frazione), gli altri perdono progressivamente terreno. Per il terzo posto c’è Lugli che un giro dopo l’altro riesce a prevalere, seppur di poco, rispettivamente su Scribano e Rosti. Il finale di Bigi è in crescendo, con il suo distacco che si riduce a pochissimi secondi, ma allo stop definitivo la manche resta nelle mani di un Martinez veramente in giornata super.

Quarta batteria:


Enzo Montanariello, Mauro Montanari, Sergio Lucarini, Mario Garavaldi, Aldo Daudo, Maurizio Caramazza.








Bella e un tantino rocambolesca questa ultima batteria. Alla partenza Montanari e Garavaldi danno una dimostrazione di superiorità abbastanza disarmante per gli avversari, per loro 33 giri contro i 32 del resto della truppa. In seconda frazione anche Montanariello da il segnale che anche lui è nella partita per il primo posto. Questa infatti è la situazione allo scadere degli otto minuti: Garavaldi 66, Montanari e Montanariello 65, Lucarini 64, Daudo 63. Caramazza ha problemi, solo 26 giri nella sua seconda frazione. In terza Montanari si riporta nello stesso giro di Garavaldi, ad un giro Montanariello, a tre giri Lucarini e Daudo. E’ dalla quarta frazione che avviene l’impensabile, mentre Montanariello, Lucarini e, soprattutto Daudo (34 giri per lui in quarta frazione) sembrano aumentare il ritmo, i due di testa (Mauro e Mario) cominciano dapprima impercettibilmente, ma poi più vistosamente, a rallentare (problemi di trasmissione per Mauro e, probabilmente, di motore per Mario). Per loro, nell’impossibilità di reagire ai reiterati “sdoppiaggi” degli altri concorrenti, gli ultimi quattro minuti della manche si sono rivelati una lenta agonia.


Classifica generale:



Ultima modifica di sergio49 il Mer 12 Lug 2017 16:27, modificato 2 volte in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
pochoslot
-
-


Registrato: Sep 10, 2008
Messaggi: 604
Località: Portici

MessaggioInviato: Mer 24 Mag 2017 7:34    Oggetto: Rispondi citando

buongiorno, complimeti per l'articolo e le foto, giustamente mi ero dimenticato di firmarmi con il mio nome massimo feola Embarassed
_________________
seventeen
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
robertobigi
-
-


Registrato: Mar 15, 2011
Messaggi: 209

MessaggioInviato: Mer 24 Mag 2017 10:24    Oggetto: Rispondi citando

Sarò monotono ... lo so, però non mi stuferò mai di ringraziare Sergio e Giorgio per il loro contributo e notare quanto "vogliono bene" al BB Slot ed a questo tipo di gare (che definirei metallo soft ... più che light).

Tipo di gare, dove sicuramente il livello tecnico medio è inferiore a quello dell'SRI, ma che probabilmente, proprio per questo motivo, ha avuto il pregio di far avvicinare, senza particolari preoccupazioni o timori reverenzali, nuovi adepti alla disciplina.
Nel limite del possibile, nessuno nega il proprio "muletto" a nessuno ... e un aiuto, anche a scapito del proprio rendimento, pure ............. cose queste che invece difficilmente ho potuto notare nel mondo delle gare (di qualunque tipo si tratti).

Per concludere le autocelebrazioni vorrei finire dicendo che le gare "BB Slot style" hanno anche rilanciato categorie abbandonate dai più. Data la partecipazione consistente alcuni "piccoli" costruttori sono stati stimolati a sviluppare nuovi e performanti telai specifici .... un bel grazie pertanto anche a loro per averci seguito.

Veniamo ora allo scorso week-end dove si sono viste anche alcune alcune new-entry che fanno ben sperare per il futuro.

Nella 1/32 In-line secondo successo consecutivo di Montanari con il JK Formula (allargato). Sempre veloci ma fragili le SR-Two che soffrono troppo (telaisticamente parlando) anche nei piccoli scontri accidentali.
E' quasi pronta la versione in acciaio che però non sarà in vendita prima del 2018.
Da notare invece un calo prestazionale generalizzato (6/7 giri in meno rispetto ai migliori risultati) dovuto forse alla pista o forse a ... !?

Riconferma JK anche nell'1/24 Light (se ricordo bene i primi 7 della classifica usavano telai della ditta statunitense) ... problemi vari per i pur validi SR progettati da Gianni Scribano e per i Panther di Maurizio Caramazza. In gara anche qualche nuovo Mossetti.

Il prossimo appuntamento sarà a fine giugno (il 25) dove ritorneremo (momentaneamente) alle origini del discorso "Produzione" limitando la partecipazione ai telai prodotti fino alla fine degli anni 90 (il regolamento completo è già nel post apposito aperto da Giorgio Tover).
Mentre il prossimo Meeting Produzione 1/32 sarà in autunno. Appena possibile (facendo lo slalom tra le 200 date già occupate da altre gare) pubblicheremo la nostra.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> SlotRacing - Metallo Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum








Generazione pagina: 0.14 Secondi